I progetti-laboratorio

Sono percorsi trasversali e alternativi alle normali attività del nido: si presentano come contenitori ciascuno dei quali ha al proprio interno aspetti, obiettivi e attività di diversa natura che però hanno in comune la ricorrenza di un certo elemento o aspetto. Circoscritti e flessibili, essi prendono vita dagli interessi dei bambini.
Es. “Dafne e il nostro corpo”; “Le magie dell’acqua”; “scopriamo i colori”; “Lino e la musica”…

Lino e la musica

Il progetto viene svolto con l’ausilio di Lino, un simpatico violino che vive sdraiato in un piccolo lettino insieme ad un suo amico, il Signor Arco.
I due personaggi accompagnano i bambini nei percorsi di ascolto, movimento e riproduzione di suoni e rumori alla scoperta del paese della musica e per fantasticare di personaggi, luoghi, storie…
Si usano le sonorità per costruire architetture da ascoltare e dove i suoni vengono ripetuti, contrapposti, variati.

Dafne e il nostro corpo

Qualche volta al nido viene a trovarci Dafne, una femmina di Golden Retriever di tre anni, un simpatico cane che ama molto farsi coccolare, è disponibile al gioco e anche a farsi spazzolare.
L’attività assistita con l’animale è un intervento a scopo ricreativo e/o socializzante rivolto ad un piccolo gruppo che è stata inglobata all’interno del progetto del nido come esperienza complementare al viaggio alla scoperta del corpo.